Dolci/ Regionali

Ravioli Dolci di Carnevale, sia Fritti che al Forno

ravioli dolci di carnevale ricetta

Ogni tanto mi perdo a pensare a quante parole sono convinta si dicano in un determinato modo per poi scoprire che la realtà è ben diversa. E dire che sono di madrelingua italiana 😂

Mentre scrivevo il procedimento della ricetta protragonista del post di oggi, ad esempio, dritta come un treno ho digitato “mattarello”. Poi rileggendo, mi è sorto il dubbio: ho aperto una nuova finestra del browser, ho posto la domanda a colui che tutto sa e tutto vede (Google, ndr) e morale della favola… in italiano corretto si chiama “matterello”. “First reaction: shock” per citare una quote che ci ha tenuto compagnia in questo ultimo periodo 😂

Non contenta, sono andata a fondo della questione e ho approfondito l’etimologia del nome: è un diminutivo di mattero, nome di una temibile arma celtica simile ad un giavellotto. Il che spiega anche perchè per anni, nonne e mamme, lo usassero come arma per punire nipoti e figli quando non si comportavano propriamente a modo 😂

Voi? C’è qualche parola che storpiate o storpiavate? Nel mio caso, da bambina, niente e nessuno avrebbe potuto farmi dire “coltello”: per me era sempre e solo “cortello”.

Passando a quello che dovrebbe essere l’argomento principale del post, si sta avvicinando il Carnevale. Ho passato anni a considerarlo come una delle feste che meno preferisco in assolutato, poi l’anno scorso l’ho rivalutato: mi ero ripromessa di andare a vedere una sfilata di carri allegorici e vestirmi in maschera quest’anno, ma al solito il fato ha deciso di bloccare i miei piani con una pandemia: dite che faccio bene a pensare di essere io portare sfiga? 😂

ravioli dolci di carnevale ricetta

Scherzi a parte, i dolci possiamo ancora farli: che ne dite dei Ravioli Dolci di Carnevale? L’impasto è lo stesso che si usa per preparare le Chiacchiere, o Crostoli per chiarmarli come facciamo qui in Friuli, la differenza sta però nella forma e nel ripieno. Ripieno che può essere deciso in base ai vostri gusti: potete optare per ricotta e gocce di cioccolato, per delle confettura di frutta o per della crema spalmabile alle nocciole.

I Ravioli Dolci di Carnevale nascono per essere fritti, un po’ come tutti i dolci di questo periodo, ma niente e nessuno vi vieta di usare questa stessa ricetta per poi cuocerli al forno: il risultato sarà comunque ottimo.


Instagram_iconSe provate questa o altre ricette presenti sul blog, condividetele su Instagram usando l’hashtag #passamilaricetta e taggando il mio profilo, @passamilaricetta!

Creeremo una bellissima gallery da leccarsi i baffi!


Se vuoi cucinare qualcosa di nuovo, non perderti queste altre ricette tipiche del Carnevale:

👉 Migliaccio Napoletano, Dolce di Carnevale

👉 Castagnole alle Mele soffici, per Carnevale

👉 Graffe Napoletane morbidissime, ricetta di Carnevale

divisore-blog-post

Ravioli Dolci di Carnevale: vediamo insieme la ricetta?

Ravioli Dolci di Carnevale

Print Recipe

Ingredients

  • Per l'Impasto
  • 300 g di Farina 00
  • 2 Uova intere
  • 50 g di Zucchero semolato
  • Aroma vaniglia
  • 50 g di Burro (o strutto)
  • Scorza di 1 limone grattuggiata
  • 1 pizzico di sale
  • 50 g di Vino bianco
  • Per il Ripieno di Ricotta e Cioccolato
  • 200 g di Ricotta
  • 2 Cucchiai di Zucchero a Velo (di più o di meno a seconda del vostro gusto)
  • 70 g di Gocce di Cioccolato
  • Per il Ripieno alla Confettura
  • Confettura qb

Instructions

1

In un recipiente sbattete le uova con lo zucchero, aggiungete poi l’aroma di vaniglia, il pizzico di sale e la scorza di limone. Aggiungete la farina e mescolate.

2

Cominciate ad impastare prima con l’aiuto di un cucchiaio, poi con le mani.

3

Unite il burro e continuate a lavorare il composto.

4

Versate il vino bianco e impasta fino ad ottenere un panetto liscio e sodo. Se necessario a raggiungere una consistenza ottimale, aggiungete un po' di farina o di vino.

5

Avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un'ora.

6

Preparate il ripieno aggiungendo alla ricotta lo zucchero a velo e le gocce di cioccolato.

7

Una volta trascorso questo tempo, riprendete l’impasto. Dividetelo in più parti, infarinatelo e cominciate stenderlo fino a renderlo molto sottile: potete farlo sia con il matterello, sia con la macchina per la pasta fresca.

8

Con un tagliabiscotti rotondo del diametro di circa 8/10cm, ricavate dei piccoli cerchi (li ratagli di pasta andranno nuovamente impastati, fino a finirli)

9

Con un cucchiaio mettete un piccola quenelle di ripieno, dopodichè piegateli a metà come se fossero dei ravioli.

10

Sigillate bene i bordi con i rebbi di una forchetta.

11

Immergete i ravioli così ottenuto nell'olio caldo a 160°-170° e friggeteli fino a quando non saranno leggermente dorati.

12

Scolate, lasciate raffreddare e cospargete di zucchero a velo.

Notes

L'impasto può essere surgelato per poter essere utilizzato in un secondo momento, un po' come accade con la pasta frolla.

Summary
recipe image
Recipe Name
Ravioli Dolci di Carnevale
Published On

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply